feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line:
Trio di Salerno & Solis String Quartet
SESSA JAZZ
Domenica 07/08/2011





    Presso il Teatro Romano di Sessa Aurunca ore 21,00

Con Ingresso gratuito

 

 

sandro deidda | guglielmo guglielmi | aldo vigorito

| vincenzo di donna | gerardo morrone |  luigi de maio | antonio di francia

 

Presentano

“Trio di Salerno & Solis String Quartet”

“LUNA NUOVA LIVE 2011”

 

Presentazione di Carlo Pecoraro

 

Dopo l’ottima prova discografica, prodotta dall’etichetta di Pomigliano d’Arco Itinera, il disco “Luna Nuova” (Egea distribuzione) diventa un tour, che unisce il Trio di Salerno e il prestigioso Solis String Quartet.

Il tour, a differenza del disco, mette insieme brani del Trio di Salerno e brani del Solis, il quartetto d’archi noto per le sue collaborazioni con artisti del calibro di Terea Salgueiro, Noa, Jimmy Cliff, Dulce Pontes, Pat Metheney, Richard Galliano, Andreas Vollenweider, Maria Joao, Omar Sosa, Hevia, solo per citarne alcune.

Una tracklist per palati fini che sa unire la tradizione jazzistica ad un moderno sapore cameristico.

Una combinazione felice, quella tra i tre salernitani e i quattro napoletani, per una musica che guarda alla matrice melodica, all’armonia, alla memoria, alla poesia, soprattutto attraverso il legame imprescindibile con il proprio territorio, con un lavoro ricercato negli arrangiamenti, che sa unire al processo moderno dell’esperienza Nord Europea, una cifra stilistica personale che ha il suo baricentro proprio nella melodia, nella “cantabilità”

 

 

Tracklist:

1 Luna Nuova 2 Metti una Sera a Cena 3 Mozartango  4 Una Fata Argentina 5 Nella Pioggia 6 Song for Carolina 7 Promenade 8 Arabico 9 Alambra 10 Life Portrait 11 Joy Spring

 

Formazione:

Sandro Deidda sax tenore e soprano | Gugliemo Guglielmi pianoforte| Aldo Vigorito contrabbasso

Solis String Quartet: Luigi De Maio violino – Gerardo Morrone viola – Vincenzo Di Donna violino – Antonio Di Francia violincello

 

 

I POSTI SONO AD ESAURIMENTO

 

La manifestazione fortemente voluta dall’Associazione Culturale ARS NOVA O.N.L.U.S. di Sessa Aurunca, e con il contributo del Comune di Sessa Aurunca, Assessorato alla Cultura e Spettacolo è giunta alla XIV^ Edizione ed ha visto nelle precedenti edizioni la partecipazione di artisti di calibro come Rava, Uri Caine, Dawe Weickel, Rea, Stefano Di Battista; Giovanni Amato, Giuliana Soscia e Pino Jodice;

La rassegna di jazz, si svolge nella splendida cornice del Teatro Romano di Sessa Aurunca, che perfettamente conservato offre circa 1500 posti a sedere sui marmi originali di 2000 anni fa.

L’Associazione, una O.N.L.U.S., per lo spettacolo ha deciso di attuare l’ingresso gratuito ad esaurimento dei posti nonostante abbia la partecipazione di sandro deidda | guglielmo guglielmi | aldo vigorito | vincenzo di donna | gerardo morrone | luigi de maio | antonio di francia.

Lo Spettacolo, organizzato dall’Associazione suddetta è intenta a valorizzare i luoghi della città come appunto il teatro romano.

 

Per contatti:

e.mail: gennaromarotta66@yahoo.it

www.sessajazz.blogspot.com

 

siti ufficiali:

www.solis.it/

 http://www.myspace.com/triodisalerno

 http://www.facebook.com/triodisalerno#!/profile.php?id=100001111185367

 

Biografie:

 

 

GUGLIELMO GUGLIELMI, pianista, tastierista, compositore e arrangiatore, è stato il fondatore del Campania Jazz Quartet,  storica formazione che, negli anni '80,  allineava musicisti di punta di Caserta, Salerno e Napoli, collaborando spesso anche con M.P.De Vito. Con quella formazione partecipò al Festival Nazionale  del Jazz di Forlì, classificandosi al primo posto. Ha successivamente collaborato con James Senese e Roberto De Simone, Tony Esposito, Alan Sorrenti, Karl Potter, la cantante Joy Garrison e Tullio De Piscopo, nel cui gruppo suona attualmente. E’ docente della scuola di Jazz presso il Conservatorio di Musica Statale”G. Martucci” di Salerno.

 

ALDO VIGORITO , nato a Salerno, ha studiato il contrabbasso al Conservatorio  S.Cecilia di Roma. Nella capitale ha le prime significative collaborazioni jazzistiche, con Eddy Palermo, Marcello Rosa, Cicci Santucci.  Dopo la formativa esperienza con Romano Mussolini diventa un affermato sideman al fianco di Daniele Sepe, Pietro Condorelli, D. Moroni, G. Basso, E. Pierannunzi, e tra gli stranieri Miles Griffith, Lew Tabackin, Jim Snidero, Lester Bowie, Eddie Daniels, Helen Merrill. Ha al suo attivo numerosissime incisioni, di cui 2 come leader: "DO IT" per la Ariston e "NAPOLITANIA" (2003). E’ docente della scuola di Jazz presso il Conservatorio di Musica Statale”G. Martucci” di Salerno.

 

SANDRO DEIDDA , sassofonista e compositore è diplomato in clarinetto ed è laureato al D.A.M.S. di Bologna.  Musicista impegnato spesso come turnista televisivo, non ha mai tralasciato lo studio e la pratica jazzistica, realizzando progetti a proprio nome (Special 5, Bossaband), Tra le sue collaborazioni, Hilton Ruiz, Claudio Roditi, Carl Anderson,

Bill Mays, Gegè Telesforo, Gianni Ferrio e soprattutto i Manhattan Transfer, con cui ha effettuato più di 40 concerti nel corso di tre differenti tour, unico europeo del progetto. E’ docente della scuola di Jazz presso il Conservatorio di Musica Statale”G. Martucci” di Salerno.

 

SOLIS STRING QUARTET Il quartetto si forma nel 1991, dall’incontro di quattro giovani talenti assoluti diplomatisi al Conservatorio di San Pietro a Maiella di Napoli. Compositori e arrangiatori, i quattro, unendosi hanno dato vita ad una delle più significative esperienze artistiche mai prodotte dalla città di Napoli. In quasi venti anni di attività, i Solis hanno sviluppato una personalissima cifra artistica in grado di spaziare dal pop al jazz, dalla world music fino alla migliore musica contemporanea. Questa caratteristica li ha presto messi in relazione artistica con talenti ed artisti dall’altissimo profilo internazionale.


 

2011-08-03
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2021 CASERTA.NU