feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 15
Ambiente e/è Vita fa riscoprire i genuini giochi della tradizione
Pontelatone
17 - 18 settembre 2011





 - (Di Salvatore Candalino) - Reduci dall’ avventura di Treglia, di appena un paio di settimane fa, gli irriducibili ragazzi di Ambiente e/è Vita, si buttano a capofitto nel prossimo evento in programma nella loro serrata tabella di marcia.

Non si allontanano di molto, la tappa successiva del progetto Happy Wood sarà a Pontelatone, nella gradevole cornice di piazza Fontana, dove Luigi Giannico e Guglielmo de Stefano, i due intraprendenti coordinatori dell'evento, si dedicheranno, insieme con un gruppo di volontari a spiegare i giochi della tradizione come lo strummolo, la campana e i quattro cantoni.

Nel precedente appuntamento i bambini di Treglia e i genitori curiosi hanno avuto modo di apprezzare da vicino dimostrazioni e spiegazioni di alcuni dei giochi più belli ed antichi della tradizione campana ed italiana in generale, e -soprattutto- di toccare con mano un divertimento più sincero e puro, rispetto ai giochi odierni.

La catena di eventi "Happy Wood" è parte di un progetto patrocinato e fortemente voluto dalla Regione Campania, di riscoperta delle tradizioni dei bei tempi andati, quando l'agricoltura era l'attività primaria in Campania.

Potrete, se siete curiosi e vi siete persi l'evento precedente, prender parte alla manifestazione il fine settimana, nel pomeriggio di sabato 17 e nella mattinata di domenica 18. L'appuntamento successivo, sarà a Giano Vetusto.


 

2011-09-17
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2019 CASERTA.NU