feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 17
pulcinella E la zucca di halloween….“ e “GIORNATA DELL’OLIO”
0ASI WWF BOSCO DI SAN SILVESTRO
29 - 30 OTTOBRE 2011





news

del bosco di san silvestro  

prossimi Eventi di fine settimana        

 

Sabato 29 0ttobre -ore 17,00

  

pulcinella E la zucca di halloween….“ 
 
 

Spettacolo teatrale a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria a cura della “ La Mansarda”

Pulcinella  ha voglia di "pasta e cocozza", ma, guarda caso, è la sera di Halloween, e l'unica zucca disponibile al mercato gli viene contesa da un gruppo di streghe che intendono servirsene per compiere un incantesimo malvagio.

Il nostro eroe, pur di non rinunciare alla sua pietanza preferita, si addentra nel bosco  alla ricerca della radura delle streghe per riappropriarsi dell'agognata zucca e far ritorno a casa, dove lo attendono Teresina ed il cugino poeta Pulcinellì... Ma la notte di Halloween il bosco può essere molto, molto pericoloso..

Tra incantesimi e apparizioni, fughe ed inseguimenti, il divertimento, condito da un pizzico di brivido, è garantito..

E al termine dello spettacolo, dolcetto o scherzetto  per tutti! 

Programma 

Ore 17,00 Ingresso e biglietti;

Ore 17.30 Inizio spettacolo; 

Costi € 8,00 per tutti ( piccoli e grandi);

 Le prenotazioni potranno essere effettuate telefonicamente chiamando i numeri 0823/361300, 329-1003808, 347-7974488, o via mail a : laghiandaia.wwf@ibero.it In quest’ultimo caso la prenotazione potrà ritenersi accettata  solo se si è avuta la risposta di conferma. 

In quest’ultimo caso la prenotazione potrà ritenersi accettata  solo se si è avuta la risposta di conferma.

In ogni caso, le prenotazioni verranno chiuse non appena raggiunto il numero  massimo.

Per evitare situazioni di imbarazzo e non deludere i bambini, vi preghiamo di non venire direttamente all’Oasi ma di accertarvi con una telefonata se ci sono ancora posti disponibili . 
 
 

Domenica 30 OTTOBRE - ore 11,00   

“GIORNATA DELL’OLIO” 


 

Programma e costi :

Ore 11: 00 

Appuntamento alla guardiola d’ingresso. Le guide accompagneranno i visitatori  fino al Casino di S. Silvestro dove si muniranno di rastrelli, scalette  e cassette   per la raccolta delle ulive.

   

Ore 13,00   Consumazione del  proprio pranzo a sacco nell’area pic-nic o in ambienti al coperto in caso di pioggia;  

Ore 14,00  Partenza dall’Oasi con mezzi propri per Villa Santa Croce – frazione di Piana di Monteverna -  dove è ubicato  il frantoio oleario  “Barbiero”;  

 

Ore 15,00

Inizio molitura cui seguirà  degustazione  di pane ed olio fresco con vini     pregiati quali Casavecchia e Pallagrello prodotti dall’Azienda agricola “Crapa Reccia”. 

Il ciclo completo dell’olio dura circa  due ore per cui la giornata si concluderà intorno alle 17,00. E’ possibile acquistare direttamente al frantoio sia l’olio “nuovo”che il vino “vecchio” . 

N.B. Il  Pallagrello era il vino preferito  da Re Ferdinando.  I vitigni di  Pallagrello, insieme a tutti gli  altri presenti nel Regno delle Due Sicilie,  venivano coltivati   nella famosa “Vigna del Ventaglio” ubicata sul lato sinistro della stradina di accesso all’Oasi. La  pigiatura dell’uva, la fermentazione e  la conservazione  del vino nelle botti si effettuava  nella cantina del  Casino di S. Silvestro. 

                   

COSTI per persona:

Adulti €  12,00

Ragazzi fino a 18 anni € 10,00

Soci WWF Euro (con tessera valida)  €  7,00

Bambini meno di sei anni € 4,00 

N.B. Il controllo e la tutela dei bambini rimane a totale ed esclusivo carico dei genitori . 

Per motivi organizzativi abbiamo la necessità di conoscere in anticipo il numero dei partecipanti. Vi chiediamo, quindi, di fare una prenotazione a mezzo telefono o posta elettronica.

I nostri recapiti  sono:

laghiandaia.wwf@ibero.it

I fondi raccolti con le quote d’ingresso, con le donazioni ecc. vengono impiegati per la conservazione e la gestione dell’Oasi. Con la  vostra visita date un prezioso aiuto economico , morale e ideale all’opera costante dell’Associ

                                                                       

                                                      LA DIREZIONE


 

2011-10-25
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2020 CASERTA.NU