feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line:
Aspettando i Negramaro e Zucchero
PalaSele di Eboli
12 e 17 novembre 2011





Per il prossimo anno si preannuncia un programma eccezionale targato Anni 60 produzioni

ALESSANDRO SIANI, ENRICO BRIGNANO, TIZIANO FERRO E BIAGIO ANTONACCI:

ECCO I PRIMI MAGNIFICI QUATTRO CHE SI FERMERANNO NEL 2012 AL PALASELE

Il 10 febbraio unica data in provincia di Salerno del nuovo show di Siani, mentre a marzo tocca alla “iena” Enrico Brignano, il 15 aprile “L’amore è una cosa semplice” con Tiziano Ferro. E a maggio è atteso il ritorno di Biagio Antonacci. Partite quasi tutte le prevendite

 

 

Salerno,  29 ottobre 2011  L’attesa  sta  per  terminare.  Mancano ormai solo due settimana alla data salernitana del  nuovo  tour  dei  negramaro, casa 69 tour. Nel fittissimo calendario live della band salentina, che sta infiammando con il suo rock tutte le principali città della penisola, il PalaSele di Eboli è segnato in agenda per sabato 12 novembre.

IL LIVE DEI NEGRAMARO IL 12 NOVEMBRE Il  casa  69 tour è senza dubbio uno degli appuntamenti musicali più importanti e seguiti  di questa stagione, e nei primi assaggi la band ha già dimostrato di non deludere i tantissimi fan che li attendono da tempo.  Tornati protagonisti del panorama musicale italiano già con l’uscita del loro ultimo album, che dà anche il titolo al tour organizzato da Live Nation Italia, i negramaro confermando il grande rilevo della loro dimensione live, condito in questa tournee dalla trepidante attesa scaturita dal rinvio per motivi di salute di Giuliano Sangiorgi, voce ed autore dei brani della band. Tra sonorità rock, melodie ispirate alla grande tradizione cantautorale italiana, spunti elettronici e testi “visivi” che disegnano immagini, metafore, per indagare un disagio sociale e personale, i negramaro hanno collezionato un successo dopo l’altro (da “Estate”, “Nuvole e lenzuola”, “Mentre tutto scorre”, alle recenti “Sing-hiozzo”, “Via le mani dagli occhi” e “Io non lascio traccia”) ed ora sono pronti a ripercorrerli dal vivo con il pubblico del PalaSele di Eboli. Emozioni che si possono pregustare sul sito ufficiale www.negramaro.com dove è possibile vedere le “videotracce“ dal tour in corso. Tra le sorprese del live, grande risalto avrà l’iniziativa Teatro 69, pensata e voluta dalla band stessa, a sostegno del teatro italiano volta a portare all'attenzione di un pubblico eterogeneo, come quello di un palasport per un concerto rock, l’importanza della crisi di un settore che è  parte integrante del tessuto culturale del Paese: per fare questo i negramaro hanno riservato all’interno dello show uno  spazio ad alcuni attori del mondo del cinema e del teatro che si esibiranno davanti ad una platea inconsueta numerosissima. Tra loro alcuni degli artisti che stanno occupando da mesi il Teatro Valle di Roma, coinvolti dai negramaro con  il fine di contribuire ad amplificare dal palco del casa 69 tour le voci della loro protesta volta a restituire valore alla conoscenza e dignità ai lavoratori del settore.

INFO SULLA DATA Ancora disponibili i biglietti per la tappa di Eboli, due i settori previsti Tribuna numerata (57,50 euro) e posto unico (39,10 euro).

IL 17 NOVEMBRE TORNA ZUCCHERO Pochi giorni dopo toccherà invece al re del blues Zucchero Sugar Fornaciari ricalcare il palco del PalaSele a distanza di 3 anni dalla sua ultima sortita ad Eboli dove torna giovedì 17 novembre con il suo Chocabeck World Tour, evento live dal continuo successo in tutte le date, grazie anche alle grandi emozioni e alla scelta artistica che contraddistinguono lo show. Un grande baule a forma di valigia d’altri tempi contiene il palcoscenico, con ai lati due grandi specchi, che ricordano quelli della casa della nonna; magicamente si apre e lascia intravedere in uno scoppiettio di luci e immagini cromaticamente studiate per l’occasione, pronte a seguire i ritmi del percorso musicale di Zucchero, accompagnato dalla talentuosa band. Parte così un concerto raccontato dove l’artista regala i ricordi della sua infanzia e adolescenza, contenuti nelle splendide canzoni dell’ultimo album ispirato ai giorni spensierati o difficili della sua giovinezza (come “Un soffio caldo”, “E’ un peccato morir”, “Vedo nero”, “Chocabeck”) alle più scatenate tracce del suo più recente passato,  le canzoni più aerodinamiche per le quali  non è ammesso restare seduti, (da “Bacco perbacco” a “Baila” e ancora “Overdose d’amore”, “Il mare”, “Dune mosse”, “Diamante” , “Oro Incenso & Birra”, “Diavolo in me” e tante altre).

INFO UTILI SULLA DATA Il Chocabeck World Tour è organizzato da F&P Group. Quattro i settori previsti per la data di Eboli, i costi vanno da 69 euro per la poltronissima ai 34,50 per la gradinata non numerata. 

LE ANTICIPAZIONI 2012 Si preannuncia ghiotto per tutti i gusti il programma spettacolare approntato per il 2012 da Anni 60 Produzioni. Ancora una volta le migliori proposte in Tour “indoor” faranno tappa al PalaSele di Eboli confermandone il ruolo di location privilegiata in Campania, toccata dagli eventi dal vivo di punta della prossima stagione.

A cominciare dal grande ritorno dal vivo di Alessandro Siani che Il 10 febbraio con “Sono in zona” si concederà per un’unica data al pubblico del salernitano, tra monologhi nuovi di zecca e sketch irresistibili pronti sfatare e dissacrare i luoghi comuni italiani.

Dopo Siani, un altro mattatore comico varcherà la soglia del PalaSele. Il 24 marzo, quando ormai sarà già una “Iena” doc, la scena sarà tutta per Enrico Brignano in “Tutto suo padre” tour 2012, il nuovo spettacolo in cui l’attore romano racconta le vicende dell’Italia di oggi.

Per entrambi gli show le prevendite sono già attive, così come è già scattata la corsa al biglietto per uno dei più attesi live del prossimo anno, “L’amore è una cosa semplice” tour 2012, che segue l’altrettanto nuovo ed attesissimo album di Tiziano Ferro (in uscita il prossimo novembre su etichetta EMI Music Italy) anticipato dal singolo “La differenza tra me e te”. Il brano, già il più suonato dalle radio italiane, è il primo assaggio di un album in perfetta sintonia con la sensibilità artistica di Tiziano Ferro, la stessa con cui da dieci anni il cantautore pop conquista milioni di fan. Per loro l’appuntamento ad Eboli è per il 15 aprile.

Ancora top secret, invece, il nome dei prossimi imminenti album di inediti e tour di Biagio Antonacci. Si sa invece per certo che non mancherà di tornare ad esibirsi dal vivo al PalaSele, dove ha confermato di fare tappa il 9 maggio. La prevendita partirà il 2 novembre. Nell’attesa, i fan del cantautore dovranno accontentarsi di vederlo nel cd-dvd live “Colosseo” che ripropone lo spettacolare concerto- evento che Antonacci ha tenuto nel celebre Anfiteatro Flavio di Roma lo scorso luglio. Come già il concerto, anche lo speciale cofanetto ha uno scopo benefico: sostiene infatti l’istituzione di borse di studio per giovani archeologhe ed archeologi provenienti da Paesi in stato di guerra.

INFO UTILI  Gli show avranno inizio alle ore 21.

Per informazioni sulle singole date e sulle prevendite autorizzate: 089.4688156, 089 464868 -  www.anni60produzioni.com.


 

2011-11-01
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2021 CASERTA.NU