feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 16
BIOMECCANICA TEATRALE DI MEJERCHOL'D
Stage diretto dal Maestro G. Nikolaevic BOGDANOV
Dal 13 al 18 Dicembre 2011





L'Associazione "IL COLIBRI'" di Sant'Arpino (CE)

La Scuola di Teatro e Recitazione "IL PENDOLO" (CE)
in collaborazione con

La Cooperativa "CAPUANOVA" di Capua (CE) e

La Libreria "UTHOPIA" di Capua (CE)

Ideazione e direzione artistica

Antonio IAVAZZO

PALAZZO FAZIO – Via SEMINARIO  

CAPUA (CE)

dal 13 al 18 Dicembre 2011

 

Martedì 13: dalle ore 19.00 alle ore 22.00


Mercoledì 14: dalle ore 19.00 alle ore 22.00


Giovedì 15: dalle ore 19.00 alle ore 22.00


Venerdì 16: dalle ore 18.00 alle ore 22.00


Sabato 17: dalle ore 18.00 alle ore 22.00


Domenica 18: dalle ore 11.00 alle ore 13.00

 

DATA L' ECCEZIONALITA' DELL'EVENTO E I POSTI LIMITATI

SI CONSIGLIA DI DARE ADESIONE CON LARGO ANTICIPO

POSSIBILITA' DI VITTO E ALLOGGIO A CONDIZIONI VANTAGGIOSISSIME

 

INFO - CONTATTI - ADESIONI
DIREZIONE ARTISTICA
Antonio IAVAZZO - Mail: info@antonioiavazzo.it

Sito Web: www.antonioiavazzo.it

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Gianni ARCIPRETE

 

LA BIOMECCANICA DI MEJERCHOL’D

 

Conoscere l’arte è comprendere a fondo le strutture che la regolano, avere la profonda coscienza di quello che si fa, per rendere il momento creativo un percorso non casuale ma frutto di un lungo processo consapevole.

La Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d, insegna a navigare nel processo teatrale, con tutti gli strumenti che il grande regista e pedagogo russo V.E. Mejerchol'd  ha  messo insieme nel corso di 25 anni di studi sull’educazione all’arte teatrale tra il 1905 e il 1930. Un complesso di principi pedagogici, derivanti dalla profonda conoscenza dei teatri tradizionali orientali ed occidentali che sono la struttura di un vero e proprio sistema pedagogico teatrale, tenuto ancora oggi come punto di riferimento dai più grandi artisti.

Il sistema è costituito da 44 punti pedagogici che riassumono tutte le regole necessarie per organizzare, orientarsi e sfruttare lo spazio, conoscere, sviluppare ed economizzare le proprie energie, dare coscienza, ritmo e forma ai propri movimenti. Solo quando l’attore avrà piena conoscenza dei propri mezzi di espressione, riuscirà ad organizzare se stesso, a relazionarsi con lo spazio e i propri partners e sarà libero e pronto per l’atto creativo.

«Solo quando il corpo riesce ad essere duttile come cera
l’attore potrà esprimere tutto se stesso». 
Vsevolod Emil’evic Mejerchol’d 

Gennadi Nikolaevic BOGDANOV (1949)

Si è laureato come attore al GITIS (l’accademia di stato di Mosca)nel ‘72 ed ha poi successivamente studiato in modo intensivo per 4 anni il sistema per attori e registi di Mejerchol’d con il maestro Nikolaj Kustov, attore ed istruttore al Teatro Mejerchol’d fino alla morte del grande regista russo. Ha lavorato per 20 anni al Teatro della Satira di Mosca interpretando tra gli altri testi di Shakespeare, Brecht, Lorca, Beckett e compiendo numerose tourneés in giro per l’Unione Sovietica, l’Europa e l’Asia. È stato il primo insegnante di Biomeccanica Teatrale di Mejerchol'd presso il GITIS di Mosca. Attualmente è in Russia direttore coreografo di movimento scenico e combattimento presso il Teatro della Satira di Mosca, direttore della International School of Theatrical Biomechanics a Mosca e collabora nella costruzione di scene di massa in numerose produzioni cinematografiche. Dal ‘92 ad oggi, il maestro Bogdanov ha collaborato con Università e Centri Teatrali in 4 continenti divulgando l’ortodossia della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d. In particolare è Maestro-Collaboratore dell’ ISTA (International School Theatrical Antropology) diretta da Eugenio Barba dal ‘96 e direttore artistico dellaInternational School of Biomechanics all’interno del Mime Centrum di Berlino dal ’91. È direttore pedagogico del CISBiT - Centro Internazionale Studi di Biomeccanica Teatrale.         

Il CISBiT

Centro Internazionale Studi di Biomeccanica Teatrale - dal 2004 ha deciso di dedicare tutta la propria attività pedagogica all'insegnamento del sistema di educazione della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d®. È proprietaria del marchio registrato ed organizza annualmente corsi in varie città di Italia. Ha curato il saggio “Mejerchol’d” ed MTTMedizioni, adottato in vari atenei italiani.


 

2011-11-17
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU