feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 12
PREMI PANATHLON CONI
IN PASSERELLA LE SPERANZE DELLO SPORT CASERTANO
lunedì 28 novembre 2011





                      Premi agli sportivi: dopo lo sfavillante Gala dei Campioni al Teatro Ricciardi di Capua, ecco il secondo appuntamento lunedì 28 alle ore 17 nell’aula consiliare della Provincia al corso Trieste con i Premi Panathlon-Coni, assegnati alle giovani promesse, alle speranze dello sport casertano, appunto quelle nel futuro attese a prendere il posto degli atleti top.

                     E anche per l’edizione 2011 il presidente del Panathlon Club Giuseppe Bonacci, in collaborazione con il Comitato Provinciale Coni, ha allestito una cerimonia con grandi numeri: 150 giovani atleti premiati, di cui 31 campioni italiani, 3 campioni o medagliati europei, 8 campioni o medaglisti mondiali, con l’aggiunta di 15 squadre medagliate. Atleti e squadre provengono da 25 Federazioni nazionali diverse a testimonianza del livello raggiunto in tutti i campi dallo sport di Terra di Lavoro.

                   Tra gli esponenti più significativi che verranno chiamati in passerella ci sono i tiratori Tammaro Cassandro, campione mondiale a squadre nello skeet, dove ha conquistato l’argento individuale tra gli juniores, e Alessia Montanino, argento mondiale a squadre nella fossa olimpica; i campioni italiani juniores di pugilato Francesco Maietta e Maria Rosaria Stellato (Excelsior Marcianise) e Vincenzo Colella e Federico Scialla (Medaglia d’Oro Marcianise); i tiratori Michele Ursida, Giuseppe Lupoli, M. Caputo e S. Acito argento a squadre ai campionati italiani di pistola automatica; il cavaliere Sergio Morgillo (Grifondoro Pontelatone) unico casertano in lizza a Piazza di Siena; gli arcieri Vincenzo Schiavone (Normanni Aversa) tricolore nel tiro da campagna e Gelsomina Nozzolillo (Afrodite Castelvolturno) tricolore nel tiro alla targa; i tennisti Flavio Pasquariello (Tc Ercole) vicecampione italiano under 8 e Antonia Aragosa  (Tc Caserta) vice campionessa italiana under 10; gli schermidori Alessia Cocozza (Giannone Caserta) , campionessa italiana under 14; le ginnaste tricolori Dionisia Ebraico e Sara Gugliotta (La Verdiana), Anna Paola Di Lella (Asd Biquadro); il lottatore Emanuele De Lucia (Ak S. Maria a Vico), campione italiano juniores; la campionessa italiana cinture rosse di taekwondo Ester Sole (Hwa Rang Kwan).

                  Alla cerimonia, cui interverranno il presidente del consiglio provinciale Giancarlo Della Cioppa, il sindaco Pio Del Gaudio e il presidente del Coni provinciale Michele De Simone, è stata organizzata dal direttivo del Panathlon Club Caserta, presieduto da Giuseppe Bonacci e composto dal vicepresidente Enrico Posillico, dal segretario Bruno Giannico, dal tesoriere Enzo De Lucia, dai consiglieri Pietro Amenta, Irene Calzetta, Luigi Campofreda, Paolo Santulli e Agostino Natale.


 

2011-11-26
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU