feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 19
I gioielli di Luisa Nuzzo
La creatività casertana nel mondo
7 - 8 dicembre 2011





Caserta - Un percorso che ha il sapore della favola quello intrapreso da Luisa Nuzzo, creatrice di gioielli casertana che, da docente di lettere in pensione, in pochi anni è divenuta un’affermata designer di gioielli apprezzata in tutto il mondo, trasformando la sua passione per le gioie in un lavoro a tempo pieno.

Dalle tante mostre nel territorio organizzate da Aldo Antonio Cobianchi al premio “The Best of bijoux” al Macef di Milano, alle sfilate della moda di Parigi alle riviste più prestigiose del settore, in pochi anni la nostra artista ha acquisito una clientela sempre più vasta, dall' Nord Europa all'Australia, che “impazzisce” per le gioie della Lou Oten, il marchio creato dalla Nuzzo. I suoi bangles, bracciali rigidi con pietre e cristalli, sono diventati uno dei biglietti da visita di quest’artigiana che realizza biijoux nel raffinato laboratorio di via Tanucci, 42 a Caserta; laboratorio che il 7 e l’8 dicembre pp.vv., in occasione dell'approssimarsi delle festività natalizie, a partire dalle ore 17.00 si trasformerà in uno scrigno prezioso, teatro di una mostra per presentare le creazioni dell’ultima collezione. Un’occasione, inoltre, per lo scambio dei tradizionali auguri, accolti dalla cordialità di Luisa Nuzzo, davvero un simbolo del made in Caserta, di cui essere orgogliosi!


 

2011-12-08
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU