feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 15
Letteratura, arte e architettura a Palazzo Lanza
ex Libris Capua
17 - 18 dicembre 2011





Un week-end imperdibile quello in programma a Palazzo Lanza a Capua sabato 17 e domenica 18 dicembre. Architettura, arte, letteratura, attualità saranno alcuni degli ingredienti del fine settimana targato ex Libris. Si parte sabato alle ore 19.30 con la presentazione del libro ‘Dentro la giustizia’ di Raffaello Magi. La giornalista Rosaria Capacchione e il magistrato Raffaele Piccirillo incontreranno il giudice del processo ‘Spartacus’, il più grande e importante atto d’accusa alla camorra, che ha condannato all’ergastolo i capi del clan dei Casalesi. Un libro che racconta e ricostruisce vent’anni di vita giudiziaria trascorsi nella provincia più disastrata d’Italia. La nostra!

Il libro 
Dal sacrificio di don Peppino Diana alla camorra in "doppio petto" che si fa impresa internazionale imponendo prezzi, prodotti e ditte amiche nella realizzazione di opere pubbliche e che, nello stesso momento, ordina stragi efferate. Storie quotidiane che riempiono le aule dei tribunali e indagini complesse come quella sul clan dei casalesi, l'organizzazione criminale più temibile d'Europa. Raffaello Magi ci racconta il lavoro, le ricerche e le minacce che lo costringono a una vita "sotto scorta" e, attraverso le guerre di camorra, ci svela il mestiere del magistrato e ci accompagna "dentro la giustizia" nel vivo del suo lavoro.

Raffaello Magi napoletano, quarantotto anni, da diciotto è magistrato al tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta.

Domenica 18 invece a partire dalle ore 18 riflettori accesi su ‘AmatelA’, nota trasmissione radiofonica interamente dedicata all’arte e all’architettura che per l’occasione dedicherà una puntata speciale al Palazzo Lanza, antico edificio di impianto quattrocentesco inserito nell’elenco delle dimore storiche. Ma non solo. Oltre alla diretta radiofonica, rigorosamente dall’ex Libris, sono previsti anche altri momenti completamente dedicati al territorio, all’arte, alla musica, al teatro e ai prodotti tipici. In cartellone ‘Campania Art Show’ con gli interventi di ben cinque artisti provenienti dalle cinque province campane, un mercatino  natalizio, una lettura scenica di Gio Ponti a cura del laboratorio teatrale permanente del Teatro Civico 14 di Caserta con l’accompagnamento musicale dei Polvere di Dover. Un ampio spazio sarà poi dedicato a NeWhope, laboratorio di sartoria etnica per la formazione e l'addestramento al lavoro, pensato e realizzato dal centro di accoglienza Casa Rut di Caserta, e ai prodotti della bottega del commercio equo e solidale La Comunità. Infine tanta musica con il dj set Draghen dei Klippa Kloppa. L’evento, ribattezzato ‘AmatelaCampaniA’, è realizzato con il patrocinio del Comune di Capua all'interno della manifestazione Natalis Dies.  

Per informazioni e contatti  

Ex Libris – Palazzo Lanza

c.so Gran Priorato di Malta 25 Capua


 

2011-12-17
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU