feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 10
Le passeggiate recitate di Insolitaguida
Il peccato: quando le case erano chiuse
Domenica 29 Gennaio 2012





A cavallo del nuovo anno, l’associazione culturale Insolitaguida arricchisce le sue passeggiate, a cui hanno già partecipato centinaia di avventori, rendendole teatrali ed ancor più suggestive. Prosegue, dunque, la mission di Insolitaguida: raccontare le vicende della città partenopea, lasciando i visitatori sospesi tra storia e leggenda. 

Aneddoti, curiosità, cronache dell’epoca, note architettoniche,: le passeggiate recitate saranno tutto questo e, stavolta, qualcosa di più. Saranno la magia di vedersi materializzare davanti ai propri occhi i protagonisti delle storie, sapientemente raccontate dalla voce narrante. E così, sul filo del racconto, nel suggestivo scenario dei vicoli e degli antichi palazzi partenopei, potrà apparire, in carne ed ossa, l’anima di Raimondo di Sangro, principe di San Severo, oppure lo sfuggente “monaciello” o chissà quale altro spiritello dispettoso e burlesco. Così come potrebbero d’improvviso mostrarsi Dorina da Sorrento o Anastasia a’ friuliana, le donne di facili costumi della Napoli proibita, quella che frequentava le case di tolleranza. E faranno la loro comparsa anche i personaggi storici più famosi, quelli che hanno determinato o influenzato con le loro volontà ed i loro pensieri la vita del popolo napoletano, nei secoli passati.

Colpi di scena ed effetti teatrali suggestivi sapranno catturare lo spettatore, in quello che sarà un piccolo spettacolo teatrale itinerante, che avrà come palcoscenico le vie ed i palazzi storici di Napoli,  grazie alla preziosa collaborazione della Compagnia Teatrale di Giulio Carfora, partner di Insolitaguida, che si occuperà della parte teatrale e recitativa.

Ricordiamo  i primi prossimi appuntamenti, ai quali potrebbero aggiungersene altri, in caso di numerose richieste. Il programma avrà inizio con “Il peccato: quando le case erano chiuse“,  domenica 29 Gennaio ore 17:00, poi domenica 26 Febbraio ore 17:00 è la volta di “Napoli: un fantasma in ogni vicolo” e domenica 25 Marzo ore 17:00 tocca a “Vicol e vicariell, purtun e purtunciell”.

Per partecipare alle passeggiate recitate ( contributo di partecipazione 10 € ; 8 € per i soci) occorre prenotarsi al sito istituzionale dell’associazione www.insolitaguida.it, ove è possibile consultare il programma di tutte le attività e le gallerie fotografiche.


 

2012-01-10
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2019 CASERTA.NU