feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 17
quiCaserta conquista Caserta
Prima “riunione di redazione” tutta casertana
venerdì 26 ottobre 2012





Mancano poche ore alla prima “riunione di redazione” tutta casertana della testata quiCaserta che sarà tenuta a battesimo da una particolare intervista doppia.

Nascerà ufficialmente dal pomeriggio di oggi, venerdì 26 ottobre, la nuova redazione della testata quiCaserta. Il primo magazine della Provincia che offre al lettore uno sguardo a 360° gradi sulle attività e iniziative del territorio di “Terra di Lavoro” conquista nuovi orizzonti e lo fa proprio nel capoluogo casertano. La nuova redazione sita in Via Roma, 148 vuole essere un  ulteriore punto di riferimento per coloro che fanno della comunicazione la loro mission. Sarà anche da questa nuova sede, oltre a quella “storica” di Parete, che continuerà il progetto del team di quiCaserta: non solo politica ma anche e soprattutto promozione e tutela delle eccellenze del nostro territorio. Notizie, percorsi turistici, enogastronomia, patrimonio culturale, tipicità, ed eventi saranno solo alcuni dei temi portanti del periodico cartaceo e del sito www.quicaserta.it, aggiornato quotidianamente. Occasione per promuovere anche la terza edizione del fiore all’occhiello di quiCaserta: Casertagenda 2013. Ma la comicità farà da padrona, a tenere a battesimo la prima riunione di redazione casertana, infatti, saranno gli attori della sit com napoletana che impazza su Youtube e Facebook: “Love in Car” del regista e sceneggiatore Gabriele Marino. Mario Di Fonzo e Angela Tamburrino si offriranno ben volentieri ai giornalisti e agli aspiranti tali dello staff di quiCaserta per una doppia intervista esclusiva. Un appuntamento al quale non potrà mancare la regina del nostro territorio, la mozzarella di bufala, primizia che sarà omaggiata ai presenti dal rinomato Caseificio “Olimpica” di Lusciano. L’informazione e il territorio che si fondono con la speranza e l’augurio di una lunga vita insieme ai sempre più numerosi lettori casertani.


 

2012-10-26
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2019 CASERTA.NU