feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 10
ESCURSIONISTI VAIRANESI SULLE ALTURE DI MONTE TABURNO

25 NOVEMBRE





di Daniele Palazzo

Dopo la bellissima sortita nella zona dei cosiddetti ‘Cinque Mulini’(Roccamonfina), i ragazzi della valentissima Associazione ‘MtB & Trakking Volturno’, di Vairano Patenora, pronti per un’altra importante tappa del loro programma di escursioni montane in mountian bike. Questa volta, meta del gruppo coordinato da Angelo Pellegrino saranno le alture di Monte Taburno, che, grazie alla sua particolarissima conformazione morfologica e ad unicità e tipicità davvero eccezionali, nonché al fascino misterioso che ne pervade ogni angolo, costituisce uno dei luoghi montani più amati e visitati del nostro territorio regionale. Incastonata nel mezzo del Parco Naturalistico del Taburno-Camposauro, la nuova tappa di Pellegrino e compagnia(è in programma per la mattinata di domani, domenica 25 novembre) presenta una notevole varietà di risorse naturali e paesaggistiche, che, supportata da un contesto abbastanza pingue in fatto di interesse storico-culturale e da una ricchezza di tradizioni molto conosciuta e qualificante, si distingue anche e soprattutto per la salubrità dell’aria che vi si respira(non a caso, gli abitanti della zona vantano un indice di vecchiaia inferiore alla norma) e per tutta una serie di qualità che le permettono di venire annoverata tra le località più ‘gettonate’ da quanti, stanchi del caos e del continuo  frenetico darsi da fare dell’uomo, cosiddetto moderno, intendono concedersi un momento  vago a contatto con bellissime distese di distese verde e natura incontaminati, di vedute dalla bellezza mozzafiato e del fascino misterioso che emana non solo da Monte Taburno, ma da tutto il comprensorio dell’appennino campano di cui il Taburno fa parte. La ‘carovana’ escursionistica è prevista per le ore 8.45. Le muontain bike vairanesi moveranno da Frasso Telesino, alla volta delle loro meta, che è posta a poco più do 800 metri di altezza. Ancora una volta coordinatore della spedizione sarà l’esperto Alfredo Salzillo a cui ci si può rivolgere per qualsiasi delucidazione in merito ed anche per eventuali richieste partecipazione.


 

2012-11-23
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2019 CASERTA.NU