feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 16
SAGRA DELLA CASTAGNA
FRAZIONE CUSANESE DI CIVITELLA LICINIO (BENEVENTO)
18 - 21 OTTOBRE 2013





Tre giorni immersi nella natura matesina tra gastronomia, escursioni, cavalcate, mostre, spettacoli musicali  e giochi di un volta. 

Si attende solo l'alzata del sipario sul fine settimana dedicato alla castagna. Nel piccolo borgo di Civitella Licinio, frazione di Cusano Mutri, è tutto pronto per dare il via alla 29^ edizione della Sagra della castagna locale, in programma da domani a domenica 20 ottobre. La piccola comunità è pronta ad accogliere i visitatori che decideranno di immergersi nella tranquillità del posto e per deliziarsi con le castagne preparate in svariati modi.

L’evento, organizzato dall’Associazione culturale Libera.Mente in collaborazione con il Comune di Cusano Mutri, ha predisposto un programma per assecondare le svariate esigenze dei turisti.

Domani, alle ore 19, apriranno gli stand dislocati lungo un caratteristico percorso che offre varie delizie, dal dolce al salato. Alle ore 20.45 tutti in piazza a tifare, con la proiezione della partita Roma-Napoli. Il dopo partita proseguirà a suon di karaoke.

Sabato mattina gli stand apriranno alle ore 10. Durante tutta la giornata il percorso sagra sarà allietato da musica e dai giovanissimi musicanti del folklore civitellese (San Silvestro itinerante) che si esibiranno anche nella giornata di domenica. Si prosegue in serata con la 'Notte della castagna', che alle ore 21 prende vita con il gruppo 'La paranza del Monte Acero', musica popolare e folkloristica e sprazzi dedicati alla ballarella sannitica. A seguire l'esibizione de 'I compagni di Berta', cover band di Rino Gaetano. E la serata andrà avanti fino a notte fonda  con “cicchetterai” per tutti.

Nella giornata conclusiva di domenica 21,  gli stand apriranno sempre in mattinata alle ore 9:30. Nel pomeriggio si potranno riscoprire i giochi popolari di un tempo, come il tiro alla fune e la corsa nel sacco. La serata vedrà di nuovo in scena il gruppo 'La paranza del Monte Acero'.

Durante il week-end i visitatori potranno effettuare visite guidate delle chiese e nel centro storico, alle Forre di Lavello, nei castagneti e praticare trekking a cavallo. Per gli amanti dei percorsi d’avventura sarà possibile prenotare escursioni per le Gole di Caccaviola e per il Salto dell’Orso.

Sarà inoltre possibile visionare nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo apostolo la mostra allestita dalla scuola dell’infanzia e primaria di Civitella Licinio sul tema 'Arte, Fede e Cultura San Bartolomeo Apostolo'.

Per ulteriori informazioni: www.comunecusanomutri.it


 

2013-10-18
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU