feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 12
Se hai cara la pelle, la Lilt è con te!
Caserta
14 dicembre 2013





Prosegue intensa l’attività della Sezione Provinciale di Caserta della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt), presieduta da Enzo Battarra e componente del Coasca, il Coordinamento delle Associazioni Casertane.
Sabato 14 dicembre i dermatologi volontari Luigi Boccia, Pietro Farro, Enrico Morelli e Luigi Nacca, esperti in dermatoscopia, saranno a Pontelatone per una giornata dedicata alla prevenzione del melanoma.
Con l’evento del 14 dicembre si concludono le attività della Lilt di Caserta per il 2013. Si riprenderà martedì 7 gennaio 2014.
L’équipe dermatologica dell’associazione casertana, d’intesa con la locale Amministrazione Comunale nelle persone del sindaco Antonio Carusone e dell’assessore Francesco Izzo, si impegnerà in una serie di visite di orientamento diagnostico alla prevenzione del carcinoma e del melanoma cutanei presso la sede del Distretto Sanitario di Pontelatone. L’orario è a partire dalle 10 per un numero massimo di trenta visite.
I dermatologi della Lilt sono stati in campo per tutto l’anno sull’intero territorio provinciale per informare ed educare la popolazione sul rischio legato ai tumori cutanei, per fornire consigli utili su come prevenirli e/o per effettuare visite gratuite con l'intento di scoprire la presenza di tali tumori il più precocemente possibile.
I carcinomi e i melanomi cutanei sono tumori maligni che colpiscono più di ogni altro tipo di tumore: evidenziarli in tempo utile permette di intervenire con successo e, quindi, salvare la vita.
Rinviata nella primavera del 2014 la cena di beneficenza organizzata dal dottor Roberto Giorgio, dirigente medico dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta. Ulteriori informazioni saranno disponibili, dal prossimo anno, sul sito www.liltcaserta.it.
Nel mese di dicembre sono previste inoltre da parte dei nostri medici volontari altre quattro sedute di visite di prevenzione oncologica per il progetto Donne Fuori Fascia, ideato dalla responsabile della Consulta Femminile della Lilt di Caserta Angela Maffeo.
Nonostante le precarie condizioni economiche in cui la Sezione versa ormai da due anni, grazie al sostegno della Lilt nazionale e alla prestazione professionale gratuita di oltre venti medici, specializzati in varie discipline, con l’ausilio di quindici volontari attivi in tutta la Provincia di Caserta ed in particolare nella Delegazione di Capriati a Volturno, si raggiungeranno le 2000 visite senologiche e saranno superati i 1000 controlli dermatologici.
Inoltre, sono 107 le richieste soddisfatte sulle informazioni legali ai malati oncologici su percorsi per l’attribuzione della pensione di invalidità e dell’accompagnamento presso l’infopoint in convenzione con l’Azienda Ospedaliera di Caserta.


ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO
Corso Trieste n. 192 Caserta (CE) CAP 81100
Tel: 333.2736202     Fax: 0823.1984057 SOS LILT: 800.998877
E-mail:  caserta@lilt.it     URL: www.liltcaserta.it    www.lilt.it
Iban CC:     IT 63 H 07601 14900 000041237298


 

2013-12-06
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU