feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line:
PREMIO RIBALTA TEATRO 2013 ALLA COMPAGNIA LA MANSARDA
VINCE CON “ RE LEONE VA IN PENSIONE ”





Caserta - La Compagnia Teatrale LA MANSARDA TEATRO DELL’ORCO di CASERTA, direzione artistica di Roberta Sandias, vince la XVI EDIZIONE del PREMIO RIBALTA TEATRO 2013, organizzato dall’Associazione Culturale Ribalta, diretta da Ulisse Marco Patrignani. Il Premio Ribalta ha ricevuto dalla Presidenza della Repubblica una medaglia di rappresentanza, a simboleggiare l’impegno dell’Associazione Ribalta nel diffondere la cultura teatrale tra le nuove generazioni. Le due giurie , composte da insegnanti e critici nonché operatori teatrali provenienti da tutta l’Italia, hanno assegnato alla Compagnia Teatrale La Mansarda Teatro dell’Orco per la rappresentazione teatrale “ RE LEONE VA IN PENSIONE”, drammaturgia di Roberta Sandias, regia di Maurizio Azzurro, il Premio come Miglior Spettacolo con la seguente motivazione : “ Per aver catturato l’attenzione dei piccoli spettatori, con una bellissima storia, ben recitata e con una bellissima scenografia. Ottima professionalità della compagnia teatrale La Mansarda di Caserta . La premiazione finale è prevista il 17 febbraio 2014, ore 20,30, al Teatro Albaradians di Albano Laziale, con la consegna di premi e targhe da parte della Regione Lazio, da parte della due giurie e le autorità presenti. “Ricevere questo premio , dichiara soddisfatta il direttore artistico Roberta Sandias, significa premiare il lavoro di qualità, dove nulla è lasciato al caso. Dalla scelta del testo, alla regia , dal cast di attori ed attrici ,alla scenografia , ai costumi senza dimenticare le musiche. Rivolgo un grazie a tutti coloro che hanno collaborato al successo di questo spettacolo: Maurizio Azzurro per la regia, gli attori e le attrici tutti, Costumi Alchimia per i meravigliosi costumi e le scenografie, Maria Gabriella Marino per le musiche, e il pubblico che continua a dimostrarci sempre affetto e stima”.

Salvatore Candalino


 

2014-02-19
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2021 CASERTA.NU