feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line:
MICAELA RIERA, STAR DI “CATA E I MISTERI DELLA SFERA”
AL GIFFONI EXPERIENCE
19 LUGLIO 2014





L’attrice argentina si esibirà davanti ai fan e a seguire un episodio della serie in anteprima nazionale.

Sabato 19 luglio Micaela Riera, protagonista della serie trasmessa in esclusiva su Disney Channel Cata e i Misteri della Sfera, sarà ospite della 44ma edizione del Giffoni Experience, che avrà luogo a Giffoni Valle Piana (provincia di Salerno ) dal 18 al 27 luglio.

In occasione dell’incontro con i giurati della sezione Elements +10 (10-12 anni), Micaela interpreterà un brano della colonna sonora della serie. A seguire un episodio in anteprima.

La serie composta da ben 115 episodi è stata lanciata lo scorso 26 maggio su Disney Channel ed è subito diventata il programma di maggior ascolto del canale. Visto il successo altri 90 episodi sono ora in produzione per la seconda stagione.

Cata e i Misteri della Sfera racconta gli amori, i sogni e le ambizioni di Catalina, interpretato da Micaela Riera, e di un gruppo di ragazzi che frequentano la scuola d'arte di Laguna Desesada. Improvvisamente la vita degli abitanti di questo paese viene sconvolta dall'arrivo di due ragazzi identici, Adrián e Leo; due cloni provenienti da un'altra dimensione, un mondo tecnologicamente avanzato ma privo di emozioni umane. Con l'appoggio della famiglia e degli amici, Catalina riesce ad aiutare i gemelli nascondendo la loro vera identità, guidandoli alla scoperta dell'amore, dell'amicizia, della passione per la musica e per la danza. Catalina si renderà conto che la sua missione principale è impedire che i gemelli vengano scoperti e individuati da una potente organizzazione che vuole catturarli e impossessarsi del loro segreto.

L’attrice argentina è nata a Buenos Aires dove ha studiato recitazione, canto e ballo. Da allora ha preso parte a diversi progetti televisivi, incluso il programma “Incorreggibili” in cui è stata coprotagonista con il personaggio di Valentina, e campagne pubblicitarie.


 

2014-07-17
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2022 CASERTA.NU