feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line: 16
BERSANI , IL CANTASTORIE E IL BELVEDERE:
UNA CORNICE PAZZESCA, CHE FA BENE AGLI OCCHI.
LEUCIANA SUMMER FESTIVAL 2014





 “Ci sono realtà che varcano i confini del sogno. E questo luogo lo è davvero. Cantare in un contesto così sicuramente rende tutto più facile. Cornici pazzesche che fanno bene agli occhi”. Basco impertinente, camicia all’orientale, SAMUELE BERSANI, sesto ospite big del LEUCIANA SUMMER FESTIVAL 2014, inizia il suo concerto al Belvedere con la poetica COMPLIMENTI!

E i suoi fans sono già caldi. Ma alle prime note di CATTIVA sono già tutti in delirio. Ampia e composta la band, le sonorità sono a dir poco avvolgenti. Il Belvedere stesso sembra respirare all’unisono con il ritmo musicale. “Ogni volta che si viene a suonare a Caserta la città è sempre molto coinvolgente”, ha aggiunto il cantautore romagnolo “quando ci si trova in posti come questi si dà sempre qualcosa in più. Forse io sono un artista strampalato e visto che voi siete qui, anche voi siete strampalati”. Il messaggio è recepito così EN E XANAX è un vero trionfo, braccia alzate con cartelli bianchi che richiamano il titolo della canzone, celebrativa dei due noti ansiolitici. “Su di noi puoi contare per una rivoluzione”, tra i fans compare in bella mostra questa scritta. Il pubblico l’aspetta. E’ una hit straordinaria, e via con SPACCACUORE. E prima di REPLAY una dichiarazione d’amore per questa canzone che più di altre lo rappresenta. BERSANI dichiara al pubblico in visibilio, di ritrovare in questo brano anche dopo venti anni sempre una nuova consapevolezza. E poi vai con FERRAGOSTO, LE MIE PAROLE, SETTIMO CIELO. Testi scritti, prodotti e arrangiati dallo stesso cantautore romagnolo, che raccontano ciascuno a suo modo storie e sentimenti della vita di ognuno di noi, rivelando un Bersani inedito e trasformato. Un ricordo poi a Lucio Dalla con CANZONE. Il pubblico in trance, tutti la cantano, tutti ne ricordano il testo, parola dopo parola. Il concerto corre veloce, tra un battuta ed un aneddoto, fino a IL MOSTRO, una dei primi brani scritti dall’artista e proposti in anteprima proprio al grande Lucio: canzone che Bersani regala al Belvedere in una splendica versione per voce e pianoforte.

Nel buio del cortile borbonico si accende ogni tipo di luce tra le mani dei fans. Tutto intorno diventa suggestione. Così il monumento caro a Fedrinando diventa ancora più magico e suggestivo. E lui BERSANI la interpreta con la naturalezza di chi l’ha concepita, ma anche con il rispetto verso il Lucio nazionale che la portò al successo. E c’è ritmo molto ritmo nell’esecuzione di FREAK e subito dopo COCCODRILLI. Cadenze travolgenti, testi incalzanti senza respiro. BERSANI, è lui il protagonista che tiene il palco con autorità e alle spalle una band che lo sostiene alla perfezione.

E il concerto non può finire senza CHICCO E SPILLO il brano che gli ha dato nel 1992 la prima notorietà. SAMUELE la lancia come ultimo bis a un ritmo forsennato, fino al duro epilogo. Il Belvedere si commuove e lo ringrazia. “Stasera mi sono sentito un casertano”. Il pubblico è tutto ai suoi piedi fin sotto il palco.

“L’entusiasmo che si è respirato in questi giorni qui al Belvedere è una sensazione incredibile. Ogni serata è stata un’esplosione di vitalità e allegria. Gli artisti stanno onorando questi luoghi e sempre più forte è l’attenzione dell’amministrazione per questa struttura proprio perchè il tutto non rimanga un’utopia” ha commentato l’Assessore al Turismo, Spettacolo e Grandi Eventi di Caserta, Pasquale Napoletano che ha seguito il FESTIVAL attivamente raccogliendo i commenti, le sensazioni, gli entusiasmi delle tantissime persone che hanno affollato il Cortile deI Serici e preso d’assalto il botteghino del Festival.

Il LEUCIANA SUMMER FESTIVAL è ormai al gran finale. Domani, sul palco che ha visto in questi giorni alternarsi alcuni tra i più popolari beniamini del pop d’autore e della musica contemporanea, sbarcheranno gli AVION TRAVEL e con loro sul palco ENZO AVITABILE. Anche domani alle 19.00, l’Organizzazione metterà in vendita al botteghino allestito al Belvedere 100 biglietti con posto unico numerato al costo di 2 euro, senza diritti di prevendita.

Per tutte le altre informazioni è possibile consultare www.leucianasummerfestival.it.


 

2014-07-30
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2018 CASERTA.NU