feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line:
Il Sindaco Pietro Riello apre le porte all'innovazione tecnologica
Castel Morrone





Con l'approvazione in Consiglio Comunale degli atti riguardanti l'ammodernamento dell'impianto di pubblica illuminazione, sfruttando lo strumento del Finanziamento Tramite Terzi (FTT), della realizzazione di alcuni impianti in grado di generare energia elettrica sfruttando l'energia solare, attraverso la nascita di campi fotovoltaici su alcuni edifici pubblici ed infine il completamento dell'erigendo teatro comunale attraverso lo strumento del project financing, l'Amministrazione Comunale di Castel Morrone retta dal Sindaco Pietro Riello ha aperto un nuovo corso alla politica locale con la chiara l'intenzione di portare una marcata innovazione tecnologica su tutto il territorio morronese. A dichiararlo è direttamente il primo cittadino Riello che illustrando i progetti messi in cantiere dalla sua Amministrazione Comunale e soffermandosi in particolare su quello che riguarda l'ammodernamento dell'impianto di pubblica illuminazione ha affermato “il Consiglio Comunale del 20 aprile ha deliberato l'ammodernamento e la messa in sicurezza dell'impianto di pubblica illuminazione. Sarà utilizzata la tecnologia a led, con un risparmio di oltre il 50% sui consumi e sui costi  di manutenzione. L'impianto - afferma la fascia tricolore - sarà riammodernato su tutto il territorio comunale con l'obiettivo di far diventare Castel Morrone la prima “Led City” in provincia di Caserta. Il tutto, senza esborsi di risorse economiche, ricorrendo all'innovativo strumento del Finanziamento Tramite Terzi, ancora poco utilizzato. Un programma sicuramente ambizioso - afferma Pietro Riello - che porterà Castel Morrone agli onori delle cronache. Un altro obiettivo da raggiungere, dopo quello raggiunto inerente la raccolta differenziata, che attualmente vede il nostro paese al secondo posto in provincia di Caserta e al 74 ° nella speciale classifica del Sud Italia. Il 2020 è vicino - termina il primo cittadino di Castel Morrone - accelleriamo per mantenere fede al protocollo di Kyoto.”

                                       

Il Portavoce del Sindaco

Giuseppe Di Fonzo


 

2012-05-04
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2021 CASERTA.NU