feed
blog
facebook
caserta.nu
| Home |
| Contatti | 
Utenti on line:
Carmen De Lucia annuncia il "Primo palio di San Felice a Cancello"
In favore della ricerca sulla sclerosi multipla
17 Giugno 2012





SAN FELICE A CANCELLO. L'Associazione per disabili "Angeli Liberi", presieduta da Carmen Penelope De Lucia Campana, in collaborazione con "MiniTrotter", associazione sportiva dilettantistica ippica di Volla, nel napoletano, preseduta da Antonio Coppola, con il sostegno dell'amministrazione comunale, retta dal sindaco Emilio Nuzzo, annuncia il "Primo palio di San Felice a Cancello", che si terrà il prossimo 17 Giugno, dalle ore 9 alle ore 20. «Sarà una corsa della solidarietà - afferma Carmen De Lucia - per sostenere l'Aism (Associazione italiana sclerosi multipla)». Una statistica, aggiornata a dicembre 2011, parla di 900 persone cui è stata diagnosticata la Sm. «Sarà - aggiunge De Lucia - una manifestazione dedicata ai disabili e alla valorizzazione del nostro territorio». L'evento si svolgerà nel bel centro ippico di Via Foce, nella frazione di Botteghino. Saranno ospiti associazioni per disabili provinciali e nazionali e organi istituzionali, che con la loro presenza daranno valorizzeranno la manifestazione. Prima del palio sarà celebrata una messa. Non mancheranno, poi, esibizioni a cavallo di ragazzi diversamente abili, equipe mediche, punti di ristoro e giostrine per bambini. E, infine, loro, i cavalli: «Questi animali sacri e fedeli all'uomo - argomenta De Lucia - da sempre accanto a noi nel lavoro e nella vita, che, ancora una volta, saranno utili per la salute umana». Da questa manifestazione, nel futuro, potrebbe nascere un programma di riabilitazione a cavallo per disabili nello stesso centro ippico. «Ringrazio - conclude De Lucia -, sin da ora, per la sensibilità tutti i cittadini che interverranno».


 

2012-05-07
Fonte: COMUNICATO STAMPA

 
COPYRIGHT© 1998 - 2021 CASERTA.NU